TECHNOLOGY VISION 2021, “La tecnologia accelera i ricavi”

Rapporto Technology Vision 2021, “La tecnologia in azienda quintuplica la velocità dei ricavi”

Secondo il 21º Tecnology Vision, il rapporto realizzato dal colosso Accenture, leader americano che studia il marketing aziendale come attività strettamente legata alla tecnologia per produrre ricavi, la leadership aziendale è imprescindibile da una leadership tecnologica.


2′ di lettura
di Mattia Zanforlin, Responsabile Marketing GTI S.r.l

Difendere lo status quo significa guardare al passato, ed estinguersi

Lo studio realizzato dall’azienda americana sottolinea un aspetto estremamente importante nel mercato del 2021: le aziende che rimangono al passo con i tempi, innovando con nuove strategie e tecnologia sono quelle che creano maggiori profitti e che si assicurano un prospero futuro. Le imprese che, al contrario, tendono a difendere il proprio ordine prestabilito per paura dell’errore strategico, basato su meccanismi ormai antiquati, si assicurano l’obsolescenza e dunque all’estinzione.

I dati dello studio

Le informazioni relative al rapporto del 2021 sono state ottenute grazie a 6.200 interviste di manager provenienti da tutto il mondo, che sostengono: “non può esserci una leadership aziendale senza una leadership tecnologica.” E proseguono, sostenendo che “Questa pandemia ci ha permesso di comprendere le nuove dinamiche del nostro Mondo: la complessità e la velocità, sono i suoi elementi base. Sono dunque due, le cose certe: il cambiamento non è più un elemento transitorio, ma permanente, perciò le aziende del futuro dovranno avere nel proprio DNA la tecnologia per correre alla stessa velocità della Società; e che le imprese del futuro non subiranno la realtà ma lavoreranno in modo attivo per crearne una loro.”

Il pensiero dei manager proiettati verso il futuro

L’83% degli intervistati sostiene che l’innovazione strategica e tecnologica all’interno della propria azienda siano ormai elementi indispensabili, nella logica dell’ottimizzazione dei processi e della supremazia in ambito concorrenziale. L’88%, invece, pensa che innovativi strumenti tecnologici aumentino anche la motivazione dei dipendenti e quindi la produzione.

Le tecnologie per il lavoro da remoto: strumenti per un’azienda efficiente, veloce e senza confini

In un ambiente fortemente intriso di globalizzazione, i confini aziendali sono più ambiziosi: il 47% dei dirigenti dichiara di avere investito in strumenti di collaborazione a distanza per i propri dipendenti; il 48% inoltre, ha deciso di acquistare soluzioni cloud per sostenere la forza lavoro a distanza.

 

Vuoi sapere come innovare la tua azienda con queste tecnologie, e portarla nel futuro?

Compila senza impegno il modulo sottostante
e ti invieremo le azioni pratiche da mettere in atto!

La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.

Acconsento al trattamento dei dati personali* - ( Privacy Policy )

2021-03-31T10:28:53+00:00marzo 30th, 2021|