I telefoni IP (Internet Protocol*) sono apparecchi collegabili a qualsiasi tipologia di centrale telefonica VoIP che utilizzi il protocollo SIP (protocollo ormai di fatto delle telecomunicazioni). Esistono molti brand sul mercato, ognuno dei quali produce modelli base, con videocamera, con display touch screen con o senza sistema operativo Android.

I vantaggi dei telefoni IP:

  • Semplicità di collegamento alla rete, il telefono IP è di fatto equivalente ad un PC e quindi collegabile su qualsiasi punto delle rete aziendale.
  • Facilità di configurazione, è possibile grazie ad una interfaccia web dedicata.
  • Gestibilità, di connessioni e registrazioni [account] anche su operatori diversi.
  • Universalità di utilizzo, è possibile riutilizzare i telefoni IP su qualsivoglia centrale VoIP e piattaforma di Unified Communication.
  • Molteplicità di servizio, altro vantaggio che garantisce una maggiore produttività, dalla rubrica alfanumerica alla gestione della lista chiamate risposte/perse, fino agli schermi html per streaming video, etc.

Infine, ma non per ultima, un’ampia scelta di prezzi per ottimizzare postazioni differenti e necessità operative, con semplicità di aggiornamento dei firmware e dei software nell’implementazione dei nuovi servizi.

 

*IP: È la sigla di “Internet Protocol”. Insieme di regole che disciplinano la trasmissione delle informazioni, che identifica unilateralmente un dispositivo (host) collegato a una rete informatica che utilizza l’Internet Protocol come registrazione di comunicazione.

 

La parola “TELEFONO” ha origine dall’unione del binomio letterale formato da

 “tele” → lontano e “fono” → suono

due parole provenienti dalla Grecia antica.

Un oggetto che soddisfa la necessità dell’uomo di “comunicare”

Dal 1871 ad oggi l’idea e il progetto del telefono inventato da Antonio Meucci è stato approfondito e sviluppato da Vinton Gray Cerf e Robert Kahn, dando origine alla telefonia IP.

Vuoi acquistare telefoni IP?