Unified Communications secondo ESTOS

Secondo ESTOS, le applicazioni di Unified Communications hanno uno scopo fondamentale: ottimizzare il flusso di lavoro minimizzando gli errori, facilitando le attività ripetitive ed eliminando i limiti alla comunicazione tra colleghi, clienti, fornitori e partners.

La UCC prende l’essenziale dell’integrazione Computer-Telefonia, lo diffonde e lo armonizza insieme agli altri media (instant messaging, audio/video e chat).

Questa nuova versione include funzionalità quali la combinazione di tasti scelta, la ricerca inversa e un Journal, instant messaging (IM) e la gestione delle presenze in azienda e dalla Federation su Internet.

E’ ora disponibile su Mac la popolare composizione rapida. Selezionando un numero e premendo un tasto funzione sarà possibile iniziare o terminare immediatamente una chiamata. Con il supporto di più linee telefoniche (telefono fisso, DECT) può essere integrato il controllo di trasferimento di chiamata o la funzione non disturbare, disponibile con un singolo click.

Chiamate e telefonate perse vengono archiviate nel personal Journal. Qui sono presenti diversi filtri (giorno, settimana, mese e chiamante), e le voci visualizzate sono differenziabili. Così, le chiamate possono essere facilmente monitorate e rielaborate.

GTI Estos Procall - Presence, chat, videochiamatacontatti
GTI Modena ed Estos enterprise 5 - Videochiamata

ESTOS Procall 5 Enterprise

ESTOS Procall 5 Enterprise è una soluzione di Unified Communications completa di CTI, presence managament e instant messaging che permette di migliorare la cooperazione interna dell’azienda e, tramite la Federation, anche al di fuori di essa. La nuova release è caratterizzata da un’interfaccia grafica completamente rinnovata e funzionalità innovative nel campo della Mobility, la Collaboration e la Federation.

La persona al centro di ogni scelta

A differenza di una normale soluzione CTI, la quale è sviluppata tenendo al centro il telefono, le Unified Communications sono orientate intorno alla persona. L’importante è, quindi, decidere chi contattare; selezionare il mezzo, è un’operazione secondaria. L’implementazione delle Unified Communications tramite protocolli standard e all’avanguardia (SIP, XMPP, WebRTC) è un fattore critico nella determinazione di successo o meno di una strategia di lungo termine che punti a integrare le infrastrutture ICT e a preservare gli investimenti.

Integrazione MS Outlook/Exchange

Gli utenti Microsoft estenderanno funzionalità tipiche delle Unified Communications come instant messaging e presence management al client Outlook.

Funzioni specifiche per Outlook / Exchange (2000-2013):

  • Visualizzazione della presence da Outlook*
  • ProCall Add-In per Outlook
  • Integrazione e gestione del calendario di Outlook
  • Ricerca dei contatti nella cartelle private e pubbliche
  • Apertura del contatto principale su chiamata entrante
  • Creazione di un nuovo contatto, editing e salvataggio
  • Visualizzazione del contatto chiamante
  • Selezione del numero con un click del mouse dal contatto
  • Notifica delle chiamate perse come e-mail nella inbox
  • Archiviazione delle chiamate nel Journal di Outlook
  • Gestione delle chiamate pianificate dai Task di Outlook
GTI ed Estos Procall pop-up
Guarda la presentazione di ESTOS Procall 5 Enterprise - La nuova versione con supporto video